ricette‎ > ‎verdura‎ > ‎

peperone

Qualche informazione generale:
  • il peperone è un ortaggio ricchissimo di vitamina C e di vitamina A con elevato contenuto di potassio;
  • il gusto dei peperoni cambia a seconda del loro colore: la varietà verde è un peperone raccolto prima della sua piena maturazione; se venisse lasciato maturare sulla pianta diventerebbe giallo o rosso, secondo la varietà;
  • i peperoni verdi, in generale, risultano leggermente aciduli e meno profumati, ma sono i più indicati per essere farciti e cotti interi oppure, nelle varianti piccole a farma di sigaretta come i napoletani friarelli, a essere conservati sott’aceto;
  • i peperoni rossi hanno invece una polpa più croccante, spessa e zuccherina;

Crema di peperoni e mandorle con riso

Ingredienti (per 4 persone):

  • 800 g di peperoni, rossi o verdi
  • 320 g di riso basmati
  • 125 g di mandorle
  • 1 scalogno
  • 4 cucchiai di olio di oliva extra vergine
  • 1 cucchiaio di maggiorana
  • sale
  • pepe

Preparazione: lavate i peperoni, disponeteli su una teglia e fateli abbrustolire sotto il grill del forno per 15-18 minuti circa, rigirandoli spesso, fino a quando la pelle si sarà arrostita. Infilateli in un sacchetto di carta per 5 minuti, pelateli a caldo ed eliminate anche picciolo e semi interni. Intanto lavate il riso e lasciatelo sgocciolare. Mettetelo in una pentola con 700 ml circa di acqua, salate leggermente, coprite, portate a ebollizione e fatelo cuocere per circa 10-12 minuti a calore basso lasciando asciugare tutto il liquido. Tostate nel forno ancora caldo le mandorle per 5-6 minuti, raffreddatele e tritatele. Frullate finemente i peperoni puliti, 3/4 delle mandorle, lo scalogno pelato e affettato, l'olio, la maggiorana, poco sale e pepe fino a ottenre un composto liscio e non troppo denso (se fosse necessario, unite poca acqua). Condite il riso con il passato di peperoni, regolate di sale e servite nei piatti cospargendo la superficie con le mandorle rimaste.

Involtini di peperoni

Ingredienti (per 4 persone):

  • 3 peperoni
  • 1 cucchiaio di capperi
  • 40 g di olive nere
  • 2 spicchi di aglio
  • 1 cucchiaio di prezzemolo tritato
  • 1 uovo
  • 50 g di pangrattato
  • olio di oliva extra vergine
  • sale
  • stuzzicadenti

Preparazione: arrostite i peperoni ben lavati mettendoli interi nel forno caldo. Preparate il ripieno tritando finemente l'aglio, i capperi e le olive nere, precedentemente snocciolate. Ponete gli ingredienti insieme al prezzemolo in una ciotola con un uovo e un pizzico di sale e amalgamate bene il tutto con una forchetta aggiungendo quasi tutto il pangrattato, sino ad ottenere un impasto né troppo molle né troppo asciutto. Estraete i peperoni dal forno, metteteli per 5 minuti in un sacchetto per alimenti chiuso e sbucciateli quando sono ancora caldi. Poi eliminate il picciolo e i semi interni e divideteli in tre o quattro parti, nel senso della lunghezza. Stendete bene ogni parte, salatela leggermente e dopo aver posto due cucchiaiate di ripieno all'estremità di ogni falda, cominciate ad arrotolarla sino a formare una sorta di involtino che fermerete con uno stuzzicadenti. Una volta farciti, deponete i peperoni in una teglia da forno, leggermente unta d'olio e spolverateli con il pangrattato rimasto. Condite, infine, con un filino d'olio e infornate per 15 minuti a 180 °C.

Medaglioni di peperoni e orata con la muddicata

Ingredienti (per 4 persone):

Per i medaglioni
  • 2 orata
  • 4 peperoni, rossi o verdi
  • olio di oliva extra vergine
  • sale
Per la muddicata
  • 4 filetti di acciughe o alici, sottolio
  • 3 cucchiai di pangrattato
  • ½ spicchio di aglio
  • 1 cucchiaino di timo
  • olio di oliva extra vergine
  • peperoncino in polvere
  • sale

Preparazione: disponete i filetti dalla parte della pelle in un piatto ricoperto con una cucchiaiata d’olio. Coprite questo piatto e posatelo su una pentola riempita a metà d’acqua, quindi portate a bollore e fate cuocere il pesce per una ventina di minuti. Spellate e spinate i filetti cotti, salateli e divideteli in 3-4 pezzi. Grigliate in forno a 180 °C i peperoniinteri per 25 minuti circa, girandoli regolarmente per farli abbrustolire in modo uniforme. Lasciateli intiepidire in una busta per alimenti (come quella del pane), poi pelateli con cura, eliminate i semi e divideteli in falde in modo che ciascuna possa contenere una porzione di pesce. Preparate la muddicata. Schiacciate o tritate fine il mezzo spicchio d’aglio e mescolatelo al pangrattato, al timo, a una punta di cucchiaino di peperoncino e a una presa di sale. Mettete a tostare questo misto in un padellino caldo appena oliato e, mescolando sempre, proseguite per 5 minuti finché non sarà decisamente dorato. Levate dal fuoco e unite i filetti di acciuga sminuzzati. Ungete appena le falde di peperone, cospargetele con un po’ di muddicata, sistematevi sopra i pezzi di pesce e conditeli col resto del pangrattato. Posate il tutto in una teglia teglia oliata, irroratelo con l’olio rimasto nel piatto di cottura del pesce e infornate a 180 °C per non più di 10 minuti. Sfornate e servite subito.

Involtini di peperoni

Ingredienti (per 4 persone):

  • 2 peperoni
  • 1 spicchio di aglio
  • 2 cucchiai di olive nere
  • 1 rametto di rosmarino
  • 5 cucchiai di olio di oliva extra vergine
  • 1 cucchiaio di aceto balsamico
  • sale
Preparazione: lavate i peperoni e metteteli in forno a 180 °C finché la pelle diventa leggermente arrostita e forma delle bolle. Rigirateli, un paio di volte, in modo che ricevano calore uniformemente da tutti i lati. Metteteli, ancora bollenti, in un sacchetto di carta. In questo modo la pelle si solleva con facilità. Sbucciate con cura i peperoni. Divideteli a metà e privateli dei semi interni e delle parti bianche filamentose. Riduceteli a striscioline e metteteli in un piatto. Tritate finemente l'aglio con il rosmarino e le olive. Distribuite il trito sui peperoni. In una ciotola sciogliete una presa di sale nell'aceto. Unite l'olio e formate un'emulsione. Versatela sui peperoni. Mescolate bene. Coprite i peperoni con una pellicola trasparente e lasciateli riposare almeno 6 ore, in frigorifero. Prima di servirli riportateli a temperatura ambiente.

Involtini di peperoni

Ingredienti (per 4 persone):

  • 6peperoni, tra gialli ,verdi , rossi oppure anche solamente di un unico colore
  • 24 pomodori ciliegini
  • 1 cucchiaio di capperi
  • 60 g di olive verdi
  • 100 g di pecorino
  • 1 cucchiaio di prezzemolo tritato
  • 200 g di mollica
  • 250 g di ricotta
  • 1 cucchiaino di scorza di limone grattugiata
  • 1 mazzetto di insalatine miste
  • carta da forno
  • olio di oliva extra vergine
  • sale

Preparazione: lavate i peperoni, divideteli a metà ed eliminate i semi interni. Rivestite con un foglio di carta da forno una grande pirofila in terracotta. Spezzettate la mollica di mane, mettetela in una ciotola e bagnatela con poca acqua, aggiungete la ricotta, il pecorino a dadini, i capperi dissalati e tritati e le olive nere a rondelle. Mescolate. Completate con il prezzemolo e i pomodorini a spicchi, unite una macinata di pepe e regolate di sale. Salate l'interno dei mezzi peperoni e riempiteli con la farcia di pane. Adagiateli nella pirofila e cuocete a 160 °C per circa 30 minuti. Mescolate la buccia di limone a 3-4 cucchiai di olio. Lavate e affettate l'insalata di stagione. Adagiate tre mezzi peperoni di diverso colore al centro di quattro piatti, circondateli con l'insalatina, condite con olio aromatico e servite anche a temperatura ambiente.

Comments